Indumenti di protezione Categoria II

Indumenti di protezione individuale di Categoria II

 

 

In base a quanto scritto nel Decreto Legge 475/92 e successive modifiche, fanno parte degli indumenti di Categoria II tutti i dispositivi che aiutano a proteggere dai rischi medi che non rientrano nella Categoria I e III (alcuni esempi sono l’abbigliamento antiacido, l’abbigliamento antimpigliamento, l’abbigliamento ad alta visibilità).
Questi dispositivi di protezione individuale devono avere specifiche caratteristiche quali:

  • Dichiarazione di conformità CE del fabbricante da allegare alla documentazione tecnica del modello;
  • Marcatura di DPI e relativo imballaggio con il marchio CE;
  • Rilascio di attestato di certificazione CE rilasciata da un organismo di controllo.

Quali sono gli Indumenti di Categoria II?

Indumenti ad Alta Visibilità

Abbigliamento ad alta visibilità - Indumenti di protezione Categoria II

Chiedi un Preventivo

Indumenti per Saldatura

Abbigliamento per saldatori e procedure annesse - Indumenti di Protezione Categoria II

Chiedi un Preventivo

Indumenti Antimpigliamento

Abbigliamento Antimpigliamento - Indumenti di protezione Categoria II

Chiedi un Preventivo

Indumenti Antiacido

Abbigliamento da lavoro Antiacido - Indumenti di protezione Categoria II

Chiedi un Preventivo

Abbigliamento Antistatico

Abbigliamento Antistatico- Indumenti di protezione Categoria II

Chiedi un Preventivo

Abbigliamento Trivalente o Multinorma

Abbigliamento da lavoro Trivalente o Multinorma - Indumenti di protezione Categoria II

Chiedi un Preventivo

Caratteristiche delle tre Categorie DPI